martedì 15 settembre 2015

"Gli angeli non hanno memoria" di Giovanni Pennati

Un romanzo paragonabile a un lungo percorso, perché parte dalla storia di un un semplice giovane di provincia che vive viziato con la madre, sviluppandosi iperbolicamente in molteplici racconti che mano a mano sembrano riempire di senso la vita del protagonista.

leggi per intero le mie riflessioni su "Gli angeli non hanno memoria" di Giovanni Pennati